Comunicazione Aumentativa ed Alternativa

In un percorso di utilizzo della Comunicazione Aumentativa ed Alternativa può essere utile, a giudizio degli operatori professionali che lo guidano, l’utilizzo di tecnologie elettroniche ed informatiche.

I dispositivi maggiormente utilizzati sono:

com_elettronicoComunicatori elettronici: dispositivi che consentono di registrare un messaggio vocale e di riprodurlo all’attivazione di un pulsante o sensore. Possono avere da uno a più tasti attivabili (fino a 128). Generalmente devono essere stampati dei fogli con i simboli e parole da apporre sopra il dispositivo in modo da far corrispondere un messaggio registrato ad un simbolo/parola. Alcuni dispositivi consentono di avere più livelli di registrazione in modo da poter utilizzare più griglie di comunicazione.

 

com_alfabeticoComunicatori alfabetici: dispositivi che tramite una tastiera consentono di scrivere un testo e di pronunciarlo ad alta voce tramite sintesi vocale. Alcuni di questi dispositivi hanno un doppio display in modo che l’interlocutore possa vedere il messaggio frontalmente. Nel caso ci siano difficoltà nell’utilizzo della tastiera alcuni modelli offrono un accesso a scansione. Altre funzionalità che possono essere presenti: predizione di parola, memorizzazione di messaggi, invio SMS, controllo ambientale.

com_dinamicoComunicatori dinamici: dispositivi basati su tablet e smartphone che tramite opportuni software consentono di visualizzare una matrice di scelte (lettere, parole, immagini,…) che possono essere scelte attraverso dei dispotivi di puntamento (touchscreen, puntamento oculare,…) o tramite sensori con tecnica a scansione.

Su windows i software più diffusi che consentono queste funzionalità sono:

  • The Grid III: ormai giunto alla versione tre è il software più utilizzato in tablet ed in sistemi di puntamento oculare.
  • Clicker 7: software molto diffuso anche in ambito didattico, consente di preparare agevolmnete schede didattiche e allo stesso tempo matrici di comunicazione.
  • Mind express 4
  • Eurovocs suite

Per una lista di App per tablet o smartphone consultare:

Software per produrre materiale basato sui simboli: generalmente sono software che consentono di creare tabelle di comunicazione o libri in simboli.

E’ possibile fare un approfondimento di questi temi sul “Manuale degli ausili elettronici ed informatici

Principali software Windows per la costruzione di tabelle e libri in simboli

  • ARASUITE
    Suite di programmi gratuita che comprende il software Araword per la scrittura di libri e Tico per griglie in simboli. Completa la suite il set di simboli Arasaac. Il software è di libera distribuzione e orginato da un progetto finanziato dal Governo di Aragona in Spagna. In Italia esiste il progetto Arasuite Italia “Diamo voce ad araword” è un progetto finanziato dal MIUR, proposto dal C.T.S. di Biella, dal C.T.S. di Verona sotto la supervisione del ITD-CNR di Genova  e realizzato dall’associazione Progetto Radis di Asti.
    Sito orginale: http://arasaac.org
    Sito progetto Arasuite Italia
    Download Arasuite windows
    Manuale Araword 2.0
  • BOARDMAKER
    Programma che consente di costruire grigli di comuncazione in simboli e nella versione apposita di realizzare un comunicatore dinamico basato su PC.
    Sito originale: http://www.mayer-johnson.com/boardmaker-software
  • SYMWRITER
    Programma che consente la scrittura in simboli, utile per realizzare e tradurre in simboli libri. COnsnete anche di realizzare ambienti di lavoro e scrittura facilitata in simboli direttamente utilizzabili dagli utenti.
    Sito si riferimento italiano: http://symwriter.auxilia.it/

Tutorial

Scheda di progettazione/classificazione libri in simboli
Tutorial per la realizzazione di tabelle di comunicazione con software non specifici
Tutorial per la realizzazione di libri in simboli con software free (Araword+OpenOfficeDraw)
Tutorial per la realizzazione di libri in simboli con Symwriter e OpenOfficeDraw
Tutorial SymWriter (da Auxilia)
Manuale Boardmaker (da Helpicare)
Manuale AraWord – ITALIANO

Se vuoi avere informazioni e guida alla costruzione di lavagne trasparenti (ETRAN) puoi andare nella pagina dedicata del sito.

Link di riferimento

Questi gli indirizzi web delle principali risorse  in Italia sulla CAA: